Confronto fra i migliori robot aspirapolvere

L’aspirapolvere robot è un dispositivo affascinante e molto pratico. Ciò che può essere complicato è decidere quale modello acquistare.

L’idea di questo sito web è di raccogliere informazioni e la nostra opinione su ogni modello per rendere più facile per voi di decidere. Vogliamo aiutarvi a scegliere quella che fa al meglio per voi.

Abbiamo preparato uno speciale con tutti iRobot Roomba, essendo il marchio più popolare. Anche sul lato del sito vedrete un link per l’analisi di ogni prodotto, qualunque sia il suo marchio.

Al momento consiglio principalmente questi tre modelli di robot aspirapolvere. Tutto dipende dal vostro budget e dalle circostanze, naturalmente.


Non stiamo parlando di niente di nuovo quando diciamo che gli aspirapolvere robotizzati sono stati una vera rivoluzione nel modo in cui puliamo le nostre case. Chi ci avrebbe detto qualche anno fa che un robot ci avrebbe aiutato con la pulizia della casa? Sembra fantascienza, ma sono qui. La differenza con gli aspirapolvere convenzionali è evidente: ci offrono comfort, risparmio energetico, tempo libero e, in alcuni casi, qualità della vita.

Avete intenzione di acquistare un robot aspirapolvere? Le mie raccomandazioni:

E ‘difficile dare una risposta che funziona per tutti. Dipenderà molto dal vostro budget, ci sono modelli per meno di 200 € e altri che superano i 1.000 €.

Questi sono i miei preferiti, considerando la loro qualità complessiva e il prezzo.

Rebajas
iRobot Roomba 871 Robot Aspirapolvere, Sistema di Pulizia ad...
  • Realizzato da un produttore mondiale conosciuto nella progettazione di robot domestici, con oltre 25 anni di...
  • Il sistema di sensori Dirt Detect permette a Roomba 871 di pulire in maniera ancora più approfondita le zone...
  • Premi semplicemente il tasto "Clean" oppure programma il robot secondo le tue esigenze; il gruppo spazzole...
  • Il sistema a 3 fasi AeroForce fornisce una potenza fino a 5 volte superiore (rispetto ai sistemi AeroVac di...
  • Roomba è l'unico (dati di GFK e NPD, gennaio-giugno 2017) robot aspirapolvere dotato di due spazzole pulenti:...

Per l’acquirente medio, Roomba 772 ha tutto il necessario per mantenere la casa pulita. Non ha tutte le qualità dei modelli più costosi, ma soddisfa tutti i requisiti di un robot ad aspirazione: facilità d’uso, buona navigazione e pulizia accurata.

Non è il modello più economico, ma ha un prezzo interessante e accessibile per quasi tutti.

Robot aspirapolvere Conga Slim 890 di Cecotec. Barre/Aspira....
  • Innovativo, intelligente, potente e efficace. Pulisce e aspira. navegation iTECH Evo: navigazione intelligente...
  • Programmable Memory: programmabile 24 ore al giorno 7 giorni alla settimana controllato da un telecomando...
  • autoback Home: giro automatico a la base al terminando la pulizia. animalcare: ecologico con animali, ma non...
  • Intelligent Battery Pro: ottieni un tempo di autonomia di 90 minuti. Adatto per tutti tipo di pavimenti e...
  • Purifica l' aria: filtro HEPA capace di trattenere il 99,9% di allergeni. Serbatoio di grande capacità...

Questo marchio spagnolo (di Valencia) sta cancellando questo modello. Logico, considerando tutto quello che ha da offrire: oltre all’aspirazione, pulisce anche il pavimento. Una pulizia più completa ad un prezzo imbattibile, 199 €.

E ‘programmabile e ha un filtro HEPA, che intrappola anche le più piccole particelle di polvere. Sono rimasto sorpreso di come funziona bene nonostante sia così a buon mercato.

Contro: Viene venduto a tal punto che le scorte finiscono non appena lasciano la fabbrica. Hanno anche dovuto creare una lista d’attesa. Approfittate ora che ci sono ancora unità in vendita. Ecco la nostra analisi approfondita di Conga Excellence.

iRobot Roomba 650 Robot Aspirapolvere, Sistema di Pulizia ad...
  • É possibile programmare Roomba a qualsiasi ora, 7 giorni su 7, così da avere pavimenti puliti ogni giorno
  • Il sistema di sensori Dirt Detect permette a Roomba di pulire in maniera ancora più approfondita le zone in...
  • La pulizia a 3 fasi aspira dalle briciole fino allo sporco più fine ed è indicata per i peli degli animali...
  • Roomba è l'unico ( dati di GFK e NPD, gennaio-giugno 2017) robot aspirapolvere dotato di due spazzole...
  • Una serie completa di sensori intelligenti consentono a Roomba di pulire sotto ed attorno ai mobili, senza...

Roomba produce i migliori robot a vuoto da anni. Il modello 650 è il Roomba più venduto su Amazon.

Pulire senza problemi dalle briciole ai peli del nostro animale domestico. Quando ha finito, ritorna alla base di ricarica per ricaricare la batteria. E ‘programmabile, in modo che inizia automaticamente a pulire ad una certa ora nei giorni in cui glielo diciamo. Ideale per pulire mentre siamo al lavoro.

Contro: Il tuo sistema di navigazione non è il migliore, quindi un giorno potresti lasciare piccole aree non pulite.

Sono ideali per le persone con asma o allergia alla polvere e anche per le case con animali domestici. Infatti, ci sono alcuni modelli che sono speciali per gli animali, che hanno una maggiore capacità di raccogliere i peli e un deposito più grande.

Circa 10 anni fa, il primo aspirapolvere automatico è stato lanciato dal marchio IRobot. Mentre quei primi modelli erano inefficienti o inefficienti e più che pulire quello che facevano era spargere lo sporco da un luogo all’altro. Ovviamente non erano così lontani come i modelli di oggi.

Da allora la tecnologia ha fatto molta strada, così come la domanda, e siamo stati in grado di vedere altre aziende che mettono le loro batterie nella produzione di robot sottovuoto per soddisfare tutti i consumatori.

Al momento possiamo trovare sul mercato aspirapolvere robot intelligenti e completamente autonomi, che distinguono chiaramente i mobili e gli ostacoli che ci sono nella stanza, e con sensori integrati che evitano cadute a gradini o dislivelli.

Autentici mostri delle pulizie che divorano lo sporco e tutto ciò che viene messo davanti a loro. La maggior parte di essi hanno un’altezza ridotta e possono essere posizionati sotto i mobili (divani, tavoli, letti….) e puliti in luoghi di difficile accesso.

Tuttavia, occorre distinguere tra aspiratori automatici con ruote e robot intelligenti. Potremmo differenziare l’aspirapolvere robot in 3 classi: bassa gamma, media gamma e alta gamma, a seconda delle loro caratteristiche e funzioni. Ragionevolmente, la fascia bassa avrà un prezzo più basso rispetto alla fascia alta e viceversa.

Questo è il motivo per cui se si è determinati a comprare questo tipo di apparecchio e non si sa quale robot aspirapolvere da acquistare o che meglio si adatta alle vostre esigenze, è necessario prendere in considerazione diversi dettagli.

A cosa servirà per dare al vostro robot un aspirapolvere?

Non è la stessa cosa se avete intenzione di usarlo quotidianamente o ogni due giorni come manutenzione o se avete intenzione di usarlo solo per pulizie più sporadiche come il cambio di stagione.

Confronto tra robot aspirapolvere
Se si desidera una pulizia regolare, è necessario un robot aspirapolvere con una batteria che può stare in piedi giorno dopo giorno e non essere ridotto nel tempo (il handucap di tutti i robot), quindi abbiamo bisogno di fare un investimento pensando al futuro. Normalmente i produttori ci danno 2 anni di garanzia sul prodotto, ma realisticamente, in basse gamme di aspirapolvere sappiamo che la batteria dura solo pochi mesi e poi ha una autonomia quasi ridicola.

Quanto denaro vuoi spendere per l’aspirapolvere robot?

Un dettaglio molto importante da tenere a mente è il denaro che vogliamo / può spendere per un dispositivo di questo tipo.

Nel mercato spagnolo ci sono aspirapolvere robot per tutte le tasche, dai modelli più economici per meno di 60 € come il Melissa PC R001, all’ultima serie di Roomba in cui possiamo trovare robot di 730 €.

Il tipo di pulizia che otteniamo è proporzionale al suo prezzo, quindi non aspettatevi grandi risultati da modelli più economici. Dopo tutto, i modelli più avanzati sono prodotti di alta tecnologia e quindi hanno un prezzo elevato. Tenere presente che ciò che si investe ora influirà sul futuro funzionamento buono o cattivo del dispositivo.

A quali funzioni sarai più utile?

Ci sono infinite funzioni e accessori che possono essere incorporati, quali usi di più?

Alcuni non sono troppo importanti come il mop, il telecomando o la programmazione, ma certamente rendono il compito di pulizia più confortevole.

Altri, dal mio punto di vista indispensabile, come un sistema di navigazione intelligente, un deposito di polvere con una capacità decente (superiore a 0,3 litri), una capacità di aspirazione adeguata o una ragionevole autonomia (non meno di 1 ora).

Ci sono aspirapolvere robotizzati che ritornano automaticamente alla base di ricarica e si ricaricano da soli, altri hanno filtri HEPA (High Efficiency Particulate Air) in grado di catturare le particelle più piccole e di lasciare l’aspirapolvere dell’aria.

Alcuni includono pareti virtuali, luce ultravioletta disinfettante, sistema di rilevamento per le aree più sporche, software aggiornabile ….

Come potete vedere ci sono per tutti i gusti e le esigenze, quindi in Aspirame abbiamo intenzione di essere una guida e guidarvi su quale robot aspirapolvere comprare. Per fare questo è possibile utilizzare il nostro comparatore di modelli o vedere informazioni più dettagliate nella scheda di ogni robot.