aspirapolvere robot braava 240

IRobot Braava Jet 240

Rebajas
iRobot 820075 Braava Jet 240 Floor Mopping, Sistema di...
  • Tre modalità di pulizia: per lavare, per pulire in modalità a umido o per agire a secco
  • Arriva nelle aree più difficili da raggiungere e pulisce anche sotto e intorno ai sanitari, negli angoli e...
  • Funziona anche con l'App iRobot Home
  • Pulisce ogni pavimento con efficacia, compresi quelli in piastrelle, linoleum, parquet e laminato
  • Precision Jet Spray e testina di pulitura basculante per una rimozione efficace di sporco e macchie

Il Braava Jet è un piccolo robot che pulisce e spazza sia bagnato che asciutto tutti i vostri pavimenti. È anche l’opzione più economica per i robot mop iRobot. Se vivete in una piccola casa e volete un robot in grado di mantenere i vostri pavimenti puliti e ordinati, il Braava Jet è una buona scommessa.

Forse conosciamo il marchio iRobot per i loro robot a vuoto, ma, oltre a Roomba, hanno una vasta collezione di robot domestici, compresi i robot mop.

L’ultimo arrivato in famiglia è il Braava Jet 240, e probabilmente non vedi l’ora di incontrarlo.
Anche se ci sono altri modelli Braava precedenti, come il 380, o 390T, questo nuovo dispositivo ha nuove e attraenti caratteristiche che lo rendono diverso dai suoi predecessori.

E sono queste caratteristiche che andremo a vedere dopo, ma per ora, possiamo anticipare che piace molto.

Caratteristiche principali del Braava Jet 240

La prima cosa che noterete è il nuovo design che varia significativamente dalle versioni precedenti. E ‘un po’ più ingombrante (in altezza), ma è dotato di una maniglia ergonomica per portare facilmente il dispositivo in giro per la casa.

E ‘molto intuitivo, perché ha appena un pulsante visibile su cui mette chiaramente CLEAN, così possiamo avere un’idea che se lo premeremo comincerà a pulire.

La maniglia nasconde il foro attraverso il quale dobbiamo riempire il serbatoio dell’acqua, e il pulsante per espellere automaticamente i panni.

E se lo giriamo, vedremo i sensori che gli impediscono di cadere dalle scale e gli fanno rilevare i tappeti in modo che non si arrampichi su di essi.

Tra le nuove caratteristiche incluse nel Braava Jet sono le sue 3 diverse modalità di pulizia. Le nuove modalità sono:

  • Dry Sweep:Usato per raccogliere polvere e sporco da tutti i tipi di pavimenti in un unico passaggio, come faremmo con un mop.
  • Pulizia a umido: per la pulizia a umido di pavimenti come parquet o pavimenti, rimuovendo così lo sporco più profondo. Un solo passaggio e utilizzare meno acqua.
  • Scrub: Fare 3 passaggi per rimuovere tutto lo sporco, come faremmo con un mop. Perfetto per pavimenti piastrellati.

Questo è un miglioramento significativo rispetto ai precedenti Braavas, che hanno solo 2 modalità di pulizia: lavaggio a secco e lavaggio.

Per le tre modalità di pulizia ci sono 3 diversi panni di pulizia appositamente progettati per ogni attività. Questo aiuta a ottimizzare le prestazioni e la qualità della pulizia complessiva.

Per iniziare la pulizia, basta mettere un panno e il robot saprà automaticamente quale modalità di pulizia eseguire.

Un’altra novità è lo spruzzatore d’acqua frontale. Mentre il precedente Bravas aveva il sistema “pro-clean”, il Braava Jet ha uno spruzzatore a pressione e una testa di pulizia vibrante. In questo modo, prima lancia il liquido e poi lo raccoglie con il panno.

iRobot consiglia di utilizzare solo acqua nel serbatoio, poiché un altro liquido detergente può ostruire l’ugello e rompere il robot. Il detergente specifico è incluso nel panno, quindi non dobbiamo usare nient’altro.

Come i suoi predecessori, utilizza una tecnologia brevettata per navigare nella stanza e seguire il processo. I paraurti indicano sottilmente dove sono gli oggetti e ti aiutano a muoverti attraverso le piante più complesse.

Come novità, include un muro virtuale integrato nel dispositivo. Tutto quello che dovete fare per attivarlo è premere un pulsante, e il Braava Jet creerà una barriera invisibile dietro di esso, il che significa che non andrà oltre quella linea sul suo percorso di andata e ritorno. Questa modalità barriera virtuale è ideale per la pulizia di piccole aree come bagni e cucine.

Come la Roomba, vediamo che la Braava sa come tornare al punto di partenza dopo aver terminato un ciclo di pulizia, ma a differenza del robot ad aspirazione, non si collega automaticamente ad una base di ricarica per essere ricaricata, ma si spegne automaticamente.

Alla ricerca di un iRobot che aspira invece di un modello con un mop? Il confronto più completo in questo post.

La batteria è separata dal robot, quindi non è necessario inserirla nel caricabatterie, ma collegarla a una presa elettrica e attendere che si carichi. Ci vogliono circa due ore per ricaricarsi completamente, e per mezzo di una spia luminosa sapremo se ha finito o meno.

Abbiamo testato il robot mop Braava

Per testare il robot, l’abbiamo usato nella vasca da bagno delle piastrelle con un panno per pulire. La pulizia lungo le pareti e la vasca da bagno, intorno alla toilette, e in ogni angolo non era un problema.

Spruzzare un po’ d’acqua, passarci sopra, tornare indietro e passare di nuovo, emulando il movimento di pulitura che faremmo con un mop. Quando ha finito circa 20 minuti dopo, è tornato al punto di partenza.

Il pavimento del bagno sembrava notevolmente più pulito e il panno è uscito completamente sporco, così certamente ha raccolto un sacco di sporcizia. Tuttavia, alcune macchie incastrate non sono state pulite correttamente, richiedendo l’uso di un panno e la forza del mio muscolo per rimuoverlo.

Dopo il bagno, abbiamo testato il robot mop nel salone su un pavimento di pallet, con spazzamento a secco. In questo modo dà solo un passaggio, ma finisce con un panno pieno di polvere e capelli.

Per quanto possiamo vedere, il Braava Jet mantiene i pavimenti, pulendo polvere, capelli e macchie superficiali. Ovviamente le macchie secche e incrostati non può con loro, dal momento che non spremere verso il basso, ma ci vuole un sacco di lavoro.

Vantaggi della Braava

È il migliore per i pavimenti in legno. Con i robot precedenti, c’erano solo due modalità di pulizia: pulizia a secco e lavaggio. Questo è un problema per i pavimenti in legno delicati, perché se si vuole lavarli, bisogna usarlo con parsimonia per non saturare con l’acqua.

D’altra parte, la Braava ha una modalità di pulizia intermedia, la pulizia a umido, che utilizza meno acqua e meno passaggi, che è la soluzione perfetta per questo tipo di pavimentazione.

La sua pulizia è più efficiente. È una sottile differenza, ma il Braava Jet pulisce un po’ meglio della serie Braava 300. Sembra che il getto d’acqua frontale funzioni meglio dell’altra tecnica. L’avvertenza è che copre meno superficie.

E ‘molto tranquillo. In contrasto con i suoi predecessori, questo robot è abbastanza silenzioso. In realtà, si nota a malapena che è nella stanza. Tutto quello che sentite sono i getti che getta sulla piastrella.

Ha un prezzo molto interessante. Questa è la prima cosa che vi sorprenderà del Brava Jet, che ha un prezzo più basso rispetto ai suoi predecessori. In particolare, costa 249,99 euro, circa 100 euro in meno degli altri Braavas.

Svantaggi del Braava Jet 240

Copre meno superficie. Al fine di pulire meno superficie, ma meglio, il getto ha un raggio d’azione significativamente più piccolo rispetto al Braava 380 o 390T. Può pulire superfici di 25 m2 a secco e 20 m2 a umido. Ma se confrontiamo questo con i 93 m2 di superficie asciutta e 33 m2 di superficie bagnata della Brava 390T, diventa un po’ scarso.

Ha bisogno di salviette monouso ogni volta che pulisce. Non funzionerà se non lo si pulisce con un panno specifico per ogni modalità di pulizia. Una confezione da 10 salviette monouso costa 10,99 €, e deve essere sostituita dopo ogni utilizzo. La buona notizia? Ci sono panni lavabili che possono essere riutilizzati. La scatola con due panni riutilizzabili costa 19,99€.

Non si concentra sulle aree più sporche. Una delle caratteristiche che mi piace del mio Roomba è la sua capacità di rilevare aree particolarmente sporche e di utilizzare la sua tecnologia per fare diversi passaggi fino a quando non viene completamente pulito. Il Braava Jet non ha questa caratteristica ed è stato progettato per pulire ogni zona allo stesso modo.

Perché acquistare un robot mop se ci sono robot aspirapolvere con mop incorporato?

Si potrebbe essere tentati di comprare un robot che fa tutto in uno (vuoto e mop), piuttosto che due robot specifici. Ma farlo sarebbe un errore.

Anche se in teoria suona bene, in pratica lascia molto a desiderare. Gli ibridi che cercano di fare entrambe le funzioni non hanno abbastanza tecnologia e finiscono per fare entrambi i compiti sbagliati.

Ci sono alcune opzioni decenti, ma non sono buone come l’acquisizione dei due robot separatamente.

Conclusioni finali
Il robot Braava Jet 240 mop robot è piccolo, tranquillo, relativamente poco costoso e fa un buon lavoro di pulizia dei pavimenti. Non ha il potere di rimuovere le macchie ostinate, quindi il vostro aiuto sarà necessario di tanto in tanto.

Detto questo, è perfetto per chi vive in un piccolo spazio e vuole mantenere i pavimenti puliti con il minimo sforzo.

Se volete pulire una superficie più grande, il Braava 390T copre 4 volte di più, ma costa 100€ in più.

Rebajas
iRobot 820075 Braava Jet 240 Floor Mopping, Sistema di...
  • Tre modalità di pulizia: per lavare, per pulire in modalità a umido o per agire a secco
  • Arriva nelle aree più difficili da raggiungere e pulisce anche sotto e intorno ai sanitari, negli angoli e...
  • Funziona anche con l'App iRobot Home
  • Pulisce ogni pavimento con efficacia, compresi quelli in piastrelle, linoleum, parquet e laminato
  • Precision Jet Spray e testina di pulitura basculante per una rimozione efficace di sporco e macchie