IRobot Roomba 770

No products found.

Eliminare sporco, polvere e peli di animali domestici nel modo più semplice: con Roomba 770.

Continuando con la serie 700 di Roomba troviamo il modello 770, un robot sottovuoto a medio-alto raggio con alcuni miglioramenti rispetto al suo predecessore, il Roomba 760.

Poi analizzeremo le sue caratteristiche in profondità, ma per ora vi dico che migliora il suo sistema di rilevamento dello sporco e ci sorprende piacevolmente con una nuova funzione: l’indicatore del serbatoio pieno.

I 4 componenti di questa serie hanno lo stesso design, che varia solo nel colore, che è diverso in ciascuno di essi. Il 770 è il più sobrio in un colore nero con dettagli in grigio scuro.

La verità è che il colore o il design non è la cosa più importante quando si sceglie un robot aspirapolvere, tuttavia iRobot si sforza di creare dispositivi che sono attraenti per l’occhio oltre che efficienti.

Perché acquistare un Roomba 770?
Ecco alcuni motivi per cui Roomba 770 è un buon investimento:

Per la sua navigazione intelligente. La tecnologia iAdapt di Roomba, composta da sensori e software, permette al robot dell’aspirapolvere di comporre una mappa della stanza in cui si trova. In questo modo è possibile trovare la strada intorno e sapere dove sono le pareti e mobili in modo da poter sapere dove pulire e dove hai già pulito.
Perché grazie alla sua altezza ridotta (9,2 cm) è possibile pulire per i luoghi a noi inaccessibili, come sotto divani, letti e tavoli bassi. Si maneggia perfettamente anche negli angoli e corre lungo il bordo delle pareti, dove si accumula la maggior parte dello sporco.
Per la comprovata efficacia del sistema di pulizia a 3 stadi AeroVac2. Una spazzola laterale rotante, due spazzole centrali controrotanti e un potente sistema di aspirazione sono l’attrezzatura perfetta per eliminare definitivamente sporco, polvere e peli. Altri robot includono due spazzole laterali, ma in tutta la serie Roomba è stato dimostrato che una sola spazzola rotante è sufficiente e che copre e pulisce l’intera stanza allo stesso modo.
Perché è in grado di rilevare le aree dove c’è più sporcizia. Roomba 770 è il primo modello ad utilizzare i sensori ottici e acustici (in serie I erano solo acustici) per determinare dove c’è più sporcizia ed essere in grado di pulirli correttamente. Per fare questo si muoverà avanti e indietro come faremmo con un aspirapolvere manuale.
Perché ci dà la libertà di fare qualsiasi altra cosa mentre lui pulisce tutti i pavimenti.
Per il suo filtro HEPA che intrappola anche le particelle più piccole e lascia sulla sua scia un’aria rinnovata e pulita, priva di polvere.
Perché ci avverte di svuotare il serbatoio. Questo è un altro dei miglioramenti che abbiamo trovato nel 770, il primo modello ad avere un indicatore di serbatoio pieno. Un miglioramento che evita di essere continuamente alla ricerca se è necessario svuotarlo o meno.
Perché è un robot autonomo che ritorna alla sua base di ricarica quando ha terminato un ciclo o quando vede che la batteria si esaurisce. E se riesce a pulirlo indipendentemente dal fatto che tu sia a casa o meno.
Per il suo sistema antigroviglio che permette di uscire ben guidati in tappeti a pelo lungo e di poter continuare anche se ci sono cavi sul pavimento.
Per la sua facile manutenzione che richiede solo di svuotare il serbatoio, puliamo le spazzole di tanto in tanto e cambiamo i pezzi di ricambio nel tempo, niente di più.

Specifiche
Il robot aspirapolvere Roomba 770 ha un’autonomia di 120 minuti, il che significa che in un ciclo completo può pulire senza problemi un pavimento di medie dimensioni. Per soggiorni più grandi è meglio dividerlo in due e pulire una zona ogni giorno.

Per questo possiamo aiutarci del muro virtuale che include, che evita che Roomba passa da dove non si vuole.

Il suo serbatoio è uno dei più grandi con una capacità di 0,7 litri.

Il rumore diminuisce rispetto ai modelli inferiori fino a 59 dB.

E ‘facile da trasportare e spostare in quanto pesa solo 3,85 kg e ha un diametro di 35 cm.

Comprende una parete virtuale e un telecomando, un accessorio che non è essenziale ma che rende la vita più confortevole.

Ha due modalità di lavoro, pulita e spot. Il primo è per una pulizia generale di tutta la stanza che termina quando il robot crede di essere completamente pulito. La modalità spot è perfetta per lo sporco che si trova in un’area specifica, il robot coprirà quell’area passandovi più volte e finirà quando ritiene che non ci sia più sporcizia.

Per riassumere

La potenza di aspirazione della Roomba 770 e l’efficienza delle spazzole è eccezionale, tanto che raccoglie il 96% dello sporco ed è quindi superiore ai suoi predecessori.

È molto semplice da controllare e utilizzare le sue funzioni.

Ha un prezzo molto raccomandabile con sconti succosi.

Le sue caratteristiche sono identiche al modello superiore, il Roomba 780, la sua unica differenza è che include meno accessori e quindi, il suo prezzo è inferiore.

No products found.